Gamberi al vapore con “salamarigghiu”

Se amate i crostacei come me, sono sicura che questo piatto vi piacerà!
La versione che vi propongo è facilissima e velocissima da preparare e, con l’aiuto di una “salsina” rubata alla tradizione siciliana: il salamarigghiu, vedrete che sapore!

Gamberi al vapore

Ingredienti:
(per 2 persone)
• 400 gr di gamberi

Per il salamarigghiu:
• Olio evo
• prezzemolo tritato
• succo di limone
• 1 spicchio d’aglio
• Curcuma (facoltativa)

Preparazione:
Lavate i gamberi e posizionateli nel cestello per la cottura a vapore.
Cuocete per circa 20 minuti. Nel frattempo preparate il “salamarigghiu” mischiando mezzo bicchiere d’olio con l’aglio schiacciato, tritato o tagliato a lamelle, il prezzemolo tritato e 2 cucchiaini di succo di limone (io ho aggiunto anche 1 cucchiaio di curcuma).
A fine cottura, mischiate i gamberi al salamarigghiu e servite.

Annunci

2 pensieri su “Gamberi al vapore con “salamarigghiu”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...