Jacket potato ai funghi e porro croccante

It’s Christmas time!
It’s Christmas Time!
Siete pronti?
Avete già comprato tutti i regali?
Dai che manca poco!
Io non ho ancora fatto niente, nemmeno il biglietto per andare in Italia a festeggiare con parenti e amici. Come al solito mi ridurrò all’ultimo momento, quindi non vi aspettate regali mirati per i quali sia stato fatto chissà che ragionamento a monte.
No…ecco…io i regali non li so fare, abbiate pazienza!
Non ci riesco proprio a ricordare cosa vi piace o cosa vi serve, è più forte di me. Magari me lo dite pure, ma io poi me ne dimentico.
Certe volte sono lì che vi ascolto e penso:”Ecco, ha detto che le/gli piacerebbe questa cosa, ora me la segno, così la prossima volta so cosa regalarle/gli”.
Poi il tempo di rullare una sigaretta e ho già dimenticato tutto!
Va a finire che compro sempre qualcosa di cui non ve ne frega niente, che avete già e magari anche brutta.
Anyway, mettiamola così, il regalo più utile che vi possa fare è una ricetta da preparare durante le feste, o no?
Questa poi, è una di quelle che di sicuro conquisterà i vostri invitati.
Funghi, patate e porri, ingredienti perfetti, che insieme creano piatti eccezionali.
Per essere ancora più buona (visto il periodo) di ricette ve ne regalo 2. In realtà la seconda è la versione facile della prima, meno “scenografica” forse, ma sempre ottima.
Che dite, mi sono fatta perdonare?

Ingredienti
:
• 4 grosse patate (potete usarne di più se volete, il condimento basterà per almeno 8)
• 450 gr di funghi misti (io ho preso quelli surgelati)
• 1 porro
• 2 spicchi d’aglio
• prezzemolo tritato q.b.
• olio evo q.b.
• sale q.b.
• pepe nero macinato q.b.

Per la besciamella:
• 100 gr di burro di soia
• 100 gr di latte di soia
• 100 gr di farina
• 1 cucchiaino di noce moscata
• sale q.b.

Preparazione:
Lavate le patate con tutta la buccia, avvolgetele in un foglio di alluminio e mettetele a cuocere in forno preriscaldato a 280° per circa 1 ora.

2016-12-07-12-56-58-2-1

Nel frattempo fate imbiondire 2 spicchi d’aglio in 2 cucchiai di olio evo, quindi aggiungete i funghi e lasciate cuocere fino a quando non si saranno ammorbiditi e avranno assorbito quasi tutta l’acqua da loro espulsa durante la cottura.
Aggiustate di sale e di pepe.

2016-12-07-13-00-45-2-1

Preparate la besciamella come da ricetta base (su internet ne trovate centinaia) e verso metà cottura aggiungete metà dei funghi.
(qui trovate un brevissimo video in cui vi mostro la mia besciamella)

Quando le patate saranno morbide, scavatele nella parte centrale aiutandovi con un cucchiaio e un coltello. Fate attenzione a non “bucarle”!
Mettete la polpa in una terrina, aggiungete parte dei funghi rimasti (tenetene un po’ per la guarnizione), un po’ di prezzemolo tritato, qualche cucchiaio di besciamella e amalgamate bene il tutto.

2016-12-07-13-44-44-3

Salate leggermente la parte interna delle patate, aggiungete un po’ di besciamella sul fondo, quindi riempitele con il composto precedentemente preparato.
Versate un altro po’ di besciamella sopra le patate e cuocete nuovamente per circa 10/15 minuti sotto il grill.
Nel frattempo tagliate il porro e fatelo soffriggere in un pentolino con mezzo bicchiere di olio evo fino a doratura. Mettetelo su carta assorbente e lasciate asciugare l’olio in eccesso.

2016-12-07-13-31-28-3

Una volta gratinate le patate, guarnite con qualche fungo, un po’ di prezzemolo tritato, il porro e servite.

2016-12-07-14-46-10
2016-12-07-14-49-31-copia-in-conflitto-di-macbook-pro-di-valentina-2016-12-07

~~~

Con la besciamella avanzata potrete condirci delle lasagne o preparare una “torta di patate” semplicissima (ma in questo caso lasciatela più liquida):
Sbucciate le patate e tagliatele a rondelle spesse circa mezzo centimetro.
In una teglia versate un po’ di besciamella sul fondo e adagiatevi le rondelle di patate.
Salate leggermente, quindi aggiungete i funghi e poi versate altra besciamella.
Create un altro strato di patate sul quale verserete la restante besciamella.
Guarnite con i funghi rimasti e il porro.
Infornate a 180° per circa 35/45 minuti, assicuratevi che le patate siano morbide, quindi servite con un po’ di prezzemolo tritato.

2016-12-08-13-13-56-2

Buone feste!

2016-12-07-14-48-47

Annunci

3 pensieri su “Jacket potato ai funghi e porro croccante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...