Cavolo cappuccio stufato

Devo dirlo, sono una ragazza fortunata. In famiglia non ce n’è uno che non sappia cucinare.
Oggi vi propongo una ricetta facile facile e saporita che prepara nientepopodimenochèmio padre!
E non sarà l’unica! Ne fa di cose buone!

Cavolo cappuccio stufato

Ingredienti:
(per 2 persone)
• 1/4 di cavolo cappuccio
• olio evo
• peperoncino
• sale e pepe q.b.

Preparazione:
Lavate e tagliate il cavolo a listarelle eliminando la parte più dura delle foglie.
In un Wok versate 2 cucchiai d’0lio e il peperoncino, fate scaldare leggermente e poi aggiungete il cavolo.
Fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungete il sale e se necesario un goccio d’acqua, coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere per altri 20 minuti circa a fuoco basso.
Controllate che il cavolo non si attacchi sul fondo durante la cottura e, quando si sarà ammorbidito per bene, spegnete e lasciate riposare 5 minuti.
Aggiustate di sale e servite con una spolverata di pepe.

~~~

*Suggestion: Questo piatto è un ottimo contorno, io l’ho abbinato a del Cacioricotta fresco (arrivato direttamente dal Salento), ma si sposa bene anche con piatti di carne e pesce.

Annunci

Un pensiero su “Cavolo cappuccio stufato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...